domenica 19 giugno 2011

Oggi vi faccio un regalo: Il Roseto comunale di Roma


L'ultimo giorno, domani è l'ultimo giorno di apertura del Roseto comunale, e ci rivediamo l'anno prossimo con il prossimo concorso, il concorso internazionale che sceglie la rosa più bella, la più fragrante, la più elegante. Sì il concorso per decretare la rosa più bella al mondo si tiene a Roma, e non si può spostare a Monza. Il Roseto rimane aperto solo un mese all'anno, i primi giorni di maggio, intorno al 9/10 , poi c'è il concorso e poi i visitatori possono andare a riempire i propri occhi di queste bellezze e le proprie narici di questi profumi intensi. E' bello, è un posto con una grande pace, chi va al Roseto, vuole solo passeggiare, magari mettersi su una panchina a leggere un libro, o stare ore, come ho fatto io questa mattina, ad osservare le rose e magari fotografarle per poterle ammirare in inverno. Prima del concorso è facile trovare signore di ogni parte, gentildonne inglesi, francesi, tedesche, che curano la propria rosa e la predispongono al concorso. La rosa italiana quest'anno è arrivata terza, ma non c'era più era stata colta insieme alla prima classificata,  tedesca.
Oggi il roseto chiude a i vari giardinieri cominciano a sistemare le rose: potature, controllo dei parassiti e, siccome sono  tantissime, devono iniziare presto i lavori per l'inverno, perché non si possono permettere grandi perdite, quelle non sono rose normali, lì ci sono anche le progenitrici delle nostre rose. Certo fra 20 giorni, ci sarà la nuova fiorita, ma noi la potremo vedere solo da fuori.

questa è un rosa cinese....
























rose antiche: cinese del 1800
rose antiche
...e chiudiamo con il Circo Massimo e sullo sfondo il Colle Palatino...non ci sono parole, lo so, per commentare questa bellezza

33 commenti:

  1. Grazie Tamara...mi piacciono le rose e queste sono davvero splendide...baci e buona domenica

    RispondiElimina
  2. E' un regalo davvero speciale......ed io che ero così incredibilmente fiera del mio alberello di roselline!!!
    Cere volte sarebbe bellissimo essere una farfalla e vivere in un fiore....un abbraccio.

    Fabi

    RispondiElimina
  3. Cara Tamara
    Mi consolano queste belle foto!
    Se solo penso a tutte le rose del mio giardino che hanno patito il freddo e ...tanto per gradire sono state spennacchiate dalla pioggia insistente..una tristezza unica.
    Ah dimenticavo: anche i caprioli hanno gradito molto i boccioli!!
    Un bacione, carissima, e buona domenica

    RispondiElimina
  4. grazie Tamara per queste splendide foto, il roseto è un posto bellissimo che molte persone che visitano Roma nememno conoscono. Bellissimo reportage

    RispondiElimina
  5. ci sono stata 2 settimane fa e ho conosciuto tante rose di cui ignoravo l'esistenza. Dalla rosa che puzza a aquella che ha un forte odore di incenso, dalla rosa della pace a quelle dei tentatvivi della rosa nera..bello! L'anno prossimo però cerco di andarci in piena fioritura perchè alcune eran già spassate e sopratutto di andarci la mattina appena apre!

    RispondiElimina
  6. Veramente non ci sono parole per commentare...né per le bellissime rose né per le meraviglie di Roma! Grazie per la gita, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  7. Regalo graditissimo....bellissime foto e bellissime rose..grazie di aver condiviso tutto con noi! Buona domenica!

    RispondiElimina
  8. Delle splendide immagini!!! Un bacione e felice domenica

    RispondiElimina
  9. Non posso che ringraziare e contraccambiare! I tuoi miciotti sono splendidi. E cosa dire di queste meravigliose rose???
    Emanuela

    RispondiElimina
  10. Grazie tesoro, dimmi se ti piace!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Grazie! Un bellissimo regalo per me che difficilmente potrò ammirare queste meraviglie da vicino. A dire la verità è da poco che ho imparato ad amare le rose, galeotto è stato un catalogo che mi è arrivato dall'Inghilterra. Presto avrò finalmente un giardino e potrò sbizzarrirmi, non vedo l'ora! Intanto mi guardo le tue foto!
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Conosco benissimo il Roseto di Roma favoloso , le foto parlano da sole!!!
    Bellissimo baci
    Anna

    RispondiElimina
  13. Invidia massima !!!! Forse ti sarà capitato di notare quanto il giardino e le rose in particolare stanno in cima alla piramide delle mie passioni. Quanto vorrei vedere il roseto di Roma! Quasi, quasi divento leghista e ne chiedo il decentramento (LOL!), altro che ministeri. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Tesoro sei gentilissima, purtroppo non sono su FB!!! Grazie di vero cuore!!! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Davvero e' aperto solo un mese all'anno? Ma perche'? Qui i roseti sono aperti tutto l'anno e a tutti, anche quando non ci sono rose o quando ci lavorano i giardinieri.

    RispondiElimina
  16. grazie per aver condiviso con noi queste meraviglie, parlo dei fiori e di Roma.
    per quanto riguarda ai pomodori , la prossima volta faro' come fai tu .
    buona giornata

    RispondiElimina
  17. ma non lo avevo visto il nuovo banner , e' bellissimo , poi lo prendo e lo cambio
    baci

    RispondiElimina
  18. Ti sei fatta veramente un bel regalo. E' posto in uno dei luoghi per me più belli di Roma. Buona settimana.

    RispondiElimina
  19. Grazie Tamara per aver condiviso con noi queste splendide foto!!!Conosco bene il roseto di Roma e tutte le bellezze splendide della mia amata citta'!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  20. Ieri avevo lasciato un commento, ma è sparito.Blogger ce l'ha con me. Comunque apprezzavo le tue foto e le meraviglie fotografate.

    RispondiElimina
  21. ...Mi si apre il cuore guardando queste fantastiche rose e sognando la bellissima Roma....ci sono stata 3 volte e ci ho lasciato il cuore......

    Con queste foto mi hai conquistata....e così mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori.....passa a trovarmi se ti va....ti aspetto...stefy

    RispondiElimina
  22. Ammirarle e basta, il mio pollice verde mi permette solo questo!

    RispondiElimina
  23. Ma grazie per questa bella passeggiata tra le rose!!Sono già più rilassata,tutti questi colori sono miracoli della natura!!
    Un bacio cara e buonanotte!!

    RispondiElimina
  24. Grazie carissima e io prelevo con molto piacere il tuo!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Non conoscevo questo roseto, che rose meravigliose.
    io ho una rosellina a cespuglio in giardino, di quelle che mettono sulle rotonde nelle città, non ha un colore bellissimo, ma mi regala una fioritura generosa da maggio a novembre ed è una piccola gioia!
    mi piace il tuo blog, mi unisco al seguito!
    ciao ;)

    RispondiElimina
  26. splendide foto...mi hanno regalato un bel momento di serenità!

    RispondiElimina
  27. carissima tamara, grazie per i tuoi complimenti , ma la mano ferma e' di mio marito, non la mia.
    devo dire che e' lui l' artista in famiglia, da buona bilancia che e' ama il bello ed e' perfezionista, lo e' anche nel suo lavoro.
    buona serata aspetto i ravioli

    RispondiElimina
  28. Tamara grazie di questo splendido regalo colorato e profumato!
    Sono bellissime le rose, le foto, il giardino...stupendo!
    un bacione!

    RispondiElimina
  29. infatti è cosi' Tam...sono un incanto...
    difficile scegliere la piu' bella...
    Grazie per questo graditissimo omaggio!!
    un bacio

    RispondiElimina
  30. Grazie per il banner! Prendo il tuo.
    A presto!

    RispondiElimina
  31. Che bello questo blog! Per non perdermi nessun post mi sono unita ai tuoi lettori fissi! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  32. Che belle immagini!
    Un bacione.

    RispondiElimina

Lascia pure una tua impressione, un commento, dai un giudizio sulla ricetta appena vista, mi farai piacere. I commenti anonimi o offensivi verranno cestinati